Bici in campo per m’illumino di meno

lampadine.jpgSi rinnova anche per il 2011 l’appuntamento con la manifestazione nazionale “M’illumino di meno“. Si tratta di un’iniziativa lanciata dal programma radiofonico RAI Caterpillar per sensibilizzare sul tema del risparmio energetico. Lo scopo è di fare capire che con pochi ma intelligenti atteggiamenti portati avanti da tutti, sul pianeta si avrebbe un enorme risparmio energentico con un grande beneficio ambientale. Tra gli atteggiamenti positivi vi è sicuramente l’illuminare di meno ovvero soltanto dove e quando serve senza sperperare inutilmente illuminazione ed energia.
A Siracusa, in occasione di “M’illumino di meno” verrà organizzata una biciclettata ecologica che partirà venerdì 18 febbraio, alle ore 17 dal Molo San Antonio. L’itinerario che i mezzi a due ruote percorreranno prevede poi Corso Umberto, il Foro Siracusano, Corso Gelone, Piazza Adda per poi rientrare verso il centro storico di Ortigia ed arrivare in Piazza Duomo intorno alle ore 19.
Quest’anno, in concomitanza con i 150 anni dall’unità d’Italia, la carovana di biciclette sarà decorata con motivi tricolore sulle biciclette e sui fanali. Il momento simbolicamente più importante sarà l’arrivo in Piazza Duomo quando verrà spenta l’illuminazione pubblica lasciando solo la suggestiva luce delle biciclette.

 

Anche Siracusa si illumina di meno

Da alcuni anni è ormai divenuto un appuntamento fisso la manifestazione nazionale “M’illumino di meno“, promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radio2 RAI. Si tratta di una serie di eventi, organizzati in tutta Italia, per sensibilizzare in vari modi sui temi del risparmio energetico.
Anche a Siracusa, da diversi anni, si organizzano appuntamenti legati a questa importante giornata di salvaguardia ambientale.
codas.jpgPertanto, se questa sera, passeggiando nel centro storico troverete Piazza Duomo a “luci spente“, non meravigliatevi: non si tratta di un guasto. L’associazione ambientalista Natura Sicula ha organizzato una fiaccolata simbolica ed ha richiesto al Comune di aderire simbolicamente a “M’illumino di meno” spegnendo per alcune ore le luci della piazza centrale.
Le torce delle fiaccole saranno alimentate dagli olii vegetali esausti che l’associazione da alcuni mesi raccoglie tra soci e sostenitori.
Altra associazione cittadina che da anni aderisce a “M’illumino di meno” sono gli astrofili del CODAS (Centro Osservazione e Divulgazione Astronomica – Siracusa) che da sempre lottano sul fronte dei temi della lotta all’inquinamento luminoso ovvero lo spreco di illuminazione pubblica e privata anche in contesti dove non è necessaria e la contestuale scomparsa del cielo stellato.
Ogni anno il CODAS ha organizzato una serata di osservazione astronomica pubblica in piazza Duomo mettendo a disposizione i propri strumenti astronomici.
Sebbene programmata, al momento, l’associazione non è in grado di confermare lo svolgersi della manifestazione a causa di intoppi burocratici legati al rilascio delle autorizzazioni e (cosa non indifferente) a causa delle condizioni meteo avverse che in ogni caso impedirebbero l’osservazione del cielo.
Per aggiornamenti sulle attività previste domani si segnalano pertanto i seguenti siti internet:

Il sito nazionale della manifestazione “M’illumino di meno”
Il sito dell’associazione ambientalista Natura Sicula
Il sito dell’associazione astrofili CODAS