Dieci giorni tra scherma e boxe

scherma.jpgNei prossimi giorni Siracusa sarà sede di diversi eventi sportivi di rilievo. Si tratta di sport magari meno seguiti dal grande pubblico ma, gli appuntamenti, sono di di spessore ed in grado di attirare anche quanti sono solo incuriositi da queste discipline.
Questa sera sarà dedicata alla boxe. Presso una nota pizzeria siracusana, col la splendida scenografia del porto grande, si terrà la “Notte della grande boxe” (info su Facebook, biglietti € 28). Tra gli incontri previsti spiccano la semifinale del campionato dell’Unione Europea, che vedrà affrontare Giuseppe Rossitto e Mihaly Kratky e l’incontro del campionato intecontinentale che contraporrà Phil Lo Greco e Slawomir Ziemlewicz.
La prossima settimana invece sarà la volta della grande scherma. La città aretusea sarà infatti sede dei Campionati Italiani Assoluti di Scherma. Gli incontri si terranno alla cittadella dello sport dal 24 al 27 giugno mentre le finali saranno al teatro greco. Ad affrontarsi saranno i migliori campioni italiani per il titolo 2010. Tra atleti, team ed organizzazione si pensa che la città verrà invasa da oltre 1000 addetti ai lavori, accorsi appositamente per l’evento. Un’occasione di rilievo, quindi, in cui tanti siracusani potranno avvicinarsi al mondo del fioretto, della spada o della sciabola. Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito internet ufficiale dell’evento.

Immagine: un momento di un incontro di scherma (foto tratta dal sito siciliascherma.it)