La Befana in giro per la città

1958854044.jpgEd eccoci giunti all’Epifania, una data attesissima dai bambini che aspettano trepidanti l’arrivo della vecchina carica di doni. Una data che però porta anche un po’ di tristezza segnando la fine del periodo natalizio, carico di sentimenti e con un tocco tutto speciale di magia.
Nei prossimi due giorni saranno ancora tanti gli appuntamenti siracusani dedicati ai più piccoli. Alla borgata si rinnova l’appuntamento con la Befana già inaugurato lo scorso anno. Tra giovedì 6 e sabato 8 gennaio questo quartiere storico della città e, in particolar modo via Piave, vedranno alternarsi artisti di strada e sfilate a quattro zampe oltre a laboratori di pittura per bambini. Quest’anno vedrà anche la prima edizione del concorso provinciale “Befana più brutta“.
Nel centro storico di Ortigia, invece, ha preso il via lo scorso 3 gennaio la rassegna cinematografica per bambini “Cinegiocando“. Le proiezioni si tengono all’Antico Mercato a partire dalle ore 17.30. Mercoledì 5 gennaio è prevista la proiezione del “Castello errante di Howl” mentre giovedì 6 gennaio sarà la volta de “Il vecchio ed il mare”. Sempre il 6 gennaio la Befana farà visita anche agli altri quartieri cittadini. Sarà possibile incontrarla anche a Grottasanta e nelle frazione di Belvedere, in piazza Rerum Novarum, in allegra compagnia di ballerine e clown e con l’accompagnamento musicale di un vivace karaoke.

Foto: www.labefana.com


Quest’anno la Befana alla Borgata ed in Ortigia

befana.jpgEd eccoci giunti, dopo quasi due settimane di cenoni, scambi di doni e giocate a carte all’Epifania… quella che “tutte le feste porta via”.
Per i più piccoli l’arrivo della vecchina coi suoi doni è l’ultima grande attesa delle festività natalizie. Quest’anno la Befana farà tappa anche a Siracusa per la prima edizione della Festa della Befana. Si tratta di un’iniziativa del Comune che si svolgerà alla borgata, in Piazza Santa Lucia, per dare seguito alle intenzioni dell’amministrazione di “decentrare” quest’anno il programma di eventi natalizi e coinvolgere anche i quartieri periferici, spesso esclusi gli scorsi anni a vantaggio del centro storico.
Nonostante le polemiche sui costi sono state sicuramente apprezzate dai cittadini le delicate luci natalizie allestite quest’anno un po’ lungo tutte le principali cittadine e gli alberi di Natale troneggianti non soltanto in Piazza Duomo. Adesso è la volta della Befana che sarà presente in Piazza Santa Lucia il 5 ed il 6 gennaio.
La simpatica vecchina si farà accompagnare da Babbo Natale e per l’occasione giungerà in piazza non sulla sua scopa ma su un’auto d’epoca che arriverà alla borgata a mezzogiorno di mercoledì e distribuirà dolci e caramelle ai bambini presenti. La festa in piazza prenderà comunque il via già il giorno precedente, il 5 gennaio alle 17 e prevede eventi e motivi d’attrazione anche per i più grandi. Vi saranno momenti musicali ed esibizioni artistiche a cura delle scuole e delle palestre della città ed una fiera agroalimentare con degustazione di prodotti tipici del nostro territorio.
Non temano comunque gli affezionati del centro storico. Nella giornata di mercoledì la Befana farà tappa anche in Ortigia che sarà rallegrata  dai trampoli e dai clown dell’associazione Stradivarius.

Foto: Attendendo la Befana (fonte: www.labefana.com)