“Festival della Filosofia” ed altri eventi

manifesto GMF jpg.jpgAnche quest’anno l’associazione culturale “Nuova Acropoli” propone a Siracusa (ma anche nelle varie sedi sul territorio italiano), sotto l’alto patrocinio dell’UNESCO, il “FESTIVAL DELLA FILOSOFIA” in occasione della “Giornata Mondiale della Filosofia indetta nel mese di novembre dallo stesso organismo internazionale. L’iniziativa culturale si svolgerà presso l’Antico Mercato di Ortigia di via Trento, sabato 17 novembre dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle 18 alle 22 e domenica 18 novembre dalle ore 18 alle ore 22.  Il tema portante di questa nuova edizione è riassunto nello slogan “ON-OFF  generazioni a contatto”. Lo scopo dell’attività è quello di concepire l’ invecchiamento come una delle tappe naturali della vita e quindi degna di “ascolto” e validità. Durante le due giornate saranno allestiti stand che ripercorreranno i principali periodi della vita dell’uomo e verranno installati laboratori didattici per bambini, per l’invito alla lettura e di arti e mestieri (questi ultimi in collaborazione con l’associazione “Artigianando”); ci si potrà cimentare in uno o in più laboratori e provare la pratica dell’uncinetto iperbolico, il cucito di base, l’arte del riciclaggio, la creazione di gioielli e altro ancora. Contemporaneamente verrà allestita una mostra filosofica ad indizi dal titolo “Cogito,ergo sum”. La partecipazione all’iniziativa è gratuita.

Altri eventi:

sabato 17 novembre, ore 17.30, presso il Santuario Madonna delle Lacrime, il convegno dal titolo “La famiglia”, relatori il prof. Antonio Bellingreri dell’Università degli studi di Palermo e padre Antonio M. Sicari teologo e fondatore del Movimento Ecclesiale Carmelitano;

domenica 18 novembre, ore 10.30, Riviera Dionisio il Grande 82, cerimonia di dedicazione alla famiglia Vittorini di una targa e presentazione del libro “Siracusa nel cuore – I Vittorini” di Corrado Cartia, editore Emanuele Romeo;

domenica 18 novembre, ore 18, presso l’Istituto musicale “G. Privitera” di viale Regina Margherita 19, il concerto del duo chitarristico di Siracusa composto da Roberto Salerno e Marcello Cappellani, a cura dell’associazione A.Gi.Mus.  

 

 

“Festa del Baratto” a Siracusa

baratto.jpg“Prima dell’invenzione della moneta gli uomini ricorrevano al baratto, ovvero allo scambio diretto di oggetti, beni o servizi. Una forma antica di commercio che oggi permette ad adulti, ragazzi e bambini di diventare mercanti per un giorno”. Con questo lancio pubblicitario, l’associazione “TempoSolidale” e la “Banca del Tempo” di Siracusa organizzano la prima edizione della “Festa del Baratto” in piazza Santa Lucia domenica 2 dicembre dalle 9 alle 13.30. La manifestazione prevede un mercatino del libero scambio di oggetti di vario tipo, prodotti culinari, animazione per giovani e intrattenimento per adulti con partecipazione gratuita e prenotazione da effettuare all’indirizzo e-mail festadelbaratto@temposolidale.it o il giorno della manifestazione.

Eventi siracusani del 10 e 11 novembre 2012

go bike.jpgSabato 10 novembre, ore 15, raduno presso ciclo stazione Go Bike di piazza Santa Lucia per la manifestazione cicloturistica guidata (con bici proprie) lungo il percorso del circuito Go Bike per manifestare contro lo spreco dell’esorbitante cifra di 1.200.000 (un milioneduecentomila!) euro, già denunciato dall’associazione ambientalista “Natura Sicula”, dato che “per mancanza di un’adeguata e periodica manutenzione le bici sono fuori uso e accatastate come ferro vecchio all’ex Mercato Ittico del Molo S. Antonio. L’iniziativa  ha lo scopo di riportare i fatti all’attenzione della cronaca e di sensibilizzare i cittadini (appassionati di ciclismo e non!) a quest’ennesimo caso di allegra gestione delle risorse pubbliche”.   Per informazioni telefonare 328 8857092.

Altri eventi:

da venerdì 9 novembre e fino al 25, presso Monastero del Ritiro di via Mirabella 31, mostra pittorica sulla Sicilia dell’artista aborigeno australiano Billy Doolan dal titolo “Sicilian Dreaming”;

Sabato 10 novembre, presso la piscina “Caldarella” della cittadella dello sport, ore 13.30, anticipo del campionato di pallanuoto maschile serie A1, IGM Ortigia-Promogest Cagliari;

da sabato 10 novembre e fino al 25, ore 17.30, presso la Galleria d’arte contemporanea di via Santi Coronati, mostra d’arte “Damioli”;

sabato 10 novembre, alle ore 18, presso Museo del Cinema di via Alagona, proiezione del film “I racconti di Hoffmann” (1951), a cura dell’Associazione Culturale Italo-Tedesca;

domenica 11 novembre, alle ore 18, presso l’Istituto “Privitera” di viale R. Margherita, concerto per violoncello e  pianoforte del duo Waccher-Mirabella, con musiche di Verdi, Schubert, Schumann, Massenet e altri;

domenica 11 novembre, “San Martino alla Giudecca”, spettacoli, concerti, esposizioni, degustazione di dolci e prodotti tipici, organizzata dalla “Compagnia dei pupari Vaccaro-Mauceri”.

 

 

 

 

Gli eventi del primo weekend di novembre

 

un-mare-di-musica.jpgNasce una nuova associazione culturale dedita alla diffusione della musica e alla fruizione di tutti i suoi generi e forme di espressione e rivolta a tutti coloro che intendono sviluppare i propri talenti: sabato 3 novembre, presso il Centro Studi Musicali, ronco I n.43 a via Von Platen, ore 11.30/19.30, “Open day, un mare di musica”, vernissage di apertura dei nuovi corsi di musica individuale e collettiva, strumentali e d’insieme, con esibizione di chitarristi, pianisti, presentazione dei corsi di chitarra, jazz, lezioni di analisi e di ascolto.

Altri eventi:

sabato 3 novembre, presso la piscina “Caldarella” della cittadella dello sport, ore 15, match del campionato maschile A1 di pallanuoto Rapallo-Igm Ortigia;

da sabato 3 novembre e fino al 13, presso galleria Roma di piazza San Giuseppe, nuova mostra di pittura di Maria Pia Bartolone;

domenica 4 novembre, ore 19, presso la chiesa di Santa Lucia al Sepolcro, concerto musico-terapia del coro “S.M. Jacqueline du Prè” dal titolo “Note prese in giro”, organizzazione associazione Sm@LL Onlus;

da domenica 4 novembre e fino al 25, presso galleria Montevergini, la mostra “Energie fluide” degli artisti Bonnici, Canigiula, Forzisi e Pravato;

lunedì 5 novembre, per il ciclo “Happy Mondays” al pub Buzz, proiezione del film “Bubble” di Steven Soderbergh ad ingresso gratuito.

 

 

Arte, solidarietà ed ecologia nel weekend siracusano

nuovi_confini.jpgInaugurata il 10 ottobre, presso la Galleria d’Arte Contemporanea di via Montevergini in Ortigia, la mostra d’arte grafica “Nuovi Confini”, collettiva di artisti di varie nazionalità in cui “sedici docenti e più di cento studenti si trovano accostati in questa impegnativa e avvincente mostra che apre nuovi orizzonti di crescita per un’arte che ha ancora molte cose da dire”. Fino al 28 ottobre;

dal 2 al 16 ottobre presso Galleria Roma in piazza S. Giuseppe, “Arteinsieme” mostra espositiva di Elia Guardo e Salvatore Accolla;

Da venerdì 12 ottobre, presso ex convento del ritiro di via Mirabella, dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 20, mostra espositiva dell’artista Gino Cilio dal titolo “Arte.com, dall’A-Zero al digitale”;   

sabato 13 ottobre, alle ore 18.30 inaugurazione della mostra “Impersonale” dell’artista siracusano Piero Roccasalvo “Rub”, opere su tela dipinte ad olio, dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 20 fino al 31 ottobre;

Sabato  e domenica in alcune piazze della città (piazza S.Giovanni, largo XXV Luglio, santuario Madonna delle Lacrime, C.C. Auchan e C.C. I Papiri) manifestazione nazionale “Una Mela per la Vita”, raccolta fondi a favore dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla);

domenica 14 ottobre, dalle ore 9.30, presso saline di Priolo, per il ciclo “Siracuriosando!” a cura dell’associazione culturale “Mary Astell”, visita guidata all’interno della riserva per ammirare (si spera) i fenicotteri che popolano l’oasi.

 

“Festa dell’uva” ed eventi del weekend 29-30 settembre

uva.jpgNumerosissimi gli eventi questa fine settimana a Siracusa ed in Ortigia si apre la prima edizione della “Festa dell’uva” con mostre fotografiche sul tema vinicolo, consultazione e vendita di libri dello stesso argomento, raccolta tappi di sughero, degustazioni di vini, prodotti tipici e dolci, inoltre spettacolo di pupi siciliani, dj-set, proiezioni di film (“Il profumo del mosto selvatico” e “Un’ottima annata”): domenica 30 settembre in via della Giudecca e largo Logoteta.

Altri eventi:

da sabato 29 settembre, presso Facoltà di Architettura, Laboratorio Estivo Siracusa: Incontro con João Luìs Carilho Da Graa,”Il paesaggio dell’Archeologia”, fino all’8 ottobre;

sabato 29 e domenica 30settembre, ore 10 e 18, visita al cantiere del Teatro Comunale di Siracusa;

sabato 29 settembre, ore 19, manifestazione Arte, Cibo, Cinema, Musica, Danza e Teatro: “Com’è Profondo il Mare, un tuffo alla Graziella”;

sabato 29 settembre, ore 19, presso “SpazioArte Le Sicilie” in piazza S. Giuseppe 30, vernissage dell’esposizione “Frammenti di Sicilia – dialogo tra arte e letteratura”, fino al 30 novembre;

domenica 30 settembre, visita guidata ai mosaici della villa romana del Tellaro, a cura dell’associazione culturale Nuova Acropoli di Avola;

domenica 30 settembre, ore 19, presso istituto “G. Privitera”, concerto del chitarrista Ciro Carbone;

domenica 30 settembre, presso San Giovanni , Accademia delle Musae, coro delle voci bianche;

domenica 30 settembre, ore 9.30 presso Sacro Cuore Gesù Redentore di via Italia 101, incontro pubblico sull’”idea di città sostenibile – Progetto  Città, Ecopolis”.

 

 

“Mary Astell”, nuova associazione

mary astell.jpgNasce a Siracusa (è non può che essere una nota positiva, di questi tempi) una nuova associazione culturale  e sociale con l’intento di unire in un’epoca foriera di divisioni e crisi di valori. Mary Astell  è un’associazione non a scopo di lucro che nasce con le donne, ma non è rivolta solo a loro. Lo scopo di tale associazione è quello di operare nella comunità al fine di far del bene soprattutto a chi è meno fortunato di noi. Dando il proprio contributo sia a livello sociale che culturale, finalizzando ogni singola iniziativa alla solidarietà. Mary Astell  è aperta a tutti coloro che vogliano spendersi per la propria comunità”. Le attività dell’associazione sono già molteplici:  “coloriamo la pasqua” con circa 50 bambini che hanno colorato delle uova e cui il ricavato è andato in beneficenza al Progetto Filippide (associazione che si occupa di bambini autistici); presentazione del libro “Conduci la tua vita” di Roberto Rasia dal Polo; club del libro (pomeriggio con i bambini all’insegna della lettura di favole siciliane); Siracuriosando dal tempio di Apollo alla scoperta di Ortigia; primo concorso fotografico in occasione della giornata mondiale del Mare e il 2 ottobre alle 17.30 presso la sala Costanza Bruno della provincia vi sarà la premiazione e la mostra delle foto raccolte, il ricavato delle quote partecipative andrà in beneficenza al consorzio Plemmyrion, per rititolare con le targhe le strade del Plemmirio, e scout Siracusa. Altre info su blog.maryastellonlus.blogspot.it o presso la sede in via Costanza Bruno 31, tel.   3487394361.

 

Il “trekking acquatico” di Natura Sicula”

natura sicula.jpgDalla spiaggia della “Marchesa” fino alla scogliera di Capo Negro, alla scoperta di “una spettacolare scogliera di roccia sedimentaria particolarmente chiara (marna) per l’insolita presenza di argilla”.   Domenica 9 settembre, dalle ore 9.30, con partenza dalla scuola di via Nazionale, l’associazione siracusana “Natura Sicula” organizza un “trekking acquatico” in uno degli scenari più suggestivi della provincia di Siracusa. Per info e prenotazione telefonare al 3288857092.  

Altri eventi del weekend:

Sabato 8 settembre, apertura speciale dalle 20 alle 24 della Galleria Regionale di Palazzo Bellomo: “Settembre al Bellomo”, alle ore 22 performance live della chitarrista siracusana Francesca Fichera;

Domenica 9 settembre, ore 17, ai villini del Foro Siracusano, estemporanea di pittura, ultimo evento della manifestazione “Gardmed” progetto internazionale mediterraneo che ha messo in risalto la promozione  e la conservazione del patrimonio naturale e culturale dei giardini della nostra Sicilia e della vicina isola di Malta;

Domenica 9 settembre, presso l’Antico Mercato di via Trento, riapertura ufficiale del “Mercato degli agricoltori”, dalle 8 alle 14, con la vendita dei prodotto della terra nostrana e rigorosamente “al naturale”.

 

Eventi a Siracusa ultimo weekend d’agosto

piazza duomo.jpgSabato 25 agosto: all’arena Maniace, concerto dei B.S.W., band siracusana che proporrà un repertorio vario dal pop al rock, dagli anni 60 agli anni 90; al centro sportivo di via Lazio, VII edizione del memorial Danilo Urbano, organizzato dalle associazioni “Demarete” e  “Le Formiche”; alla Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini, “Il Simbolismo nella Pittura Neorupestre”, mostra di Andrea Benetti, fino al 16 settembre; presso il Teatro dei Pupi di via della Giudecca 17, “Rinaldo e la Grotta del Drago”, spettacolo teatrale tradizionale di pupi siciliani; al piazzale IV Novembre “Regata dei quartieri storici di Siracusa” e “Sagra del pesce”;

Domenica 26 agosto: “La Vendetta di Rinaldo”, spettacolo teatrale tradizionale di pupi siciliani; al Museo Archeologico Regionale “Paolo Orsi”, mostra “Dionysos, mito, immagine, teatro”, fino al 30 settembre.  

“Centoeventi 2012” a Siracusa e provincia

home.jpg“Centoeventi 2012” (il sito web è centoeventisiracusa.it) è un ciclo di spettacoli estivi che coinvolge tutti i comuni della provincia di Siracusa e comprende manifestazioni di sport, musica, cinema, teatro, danza, manifestazioni storiche e tradizioni. La sequenza di eventi nel mese di luglio ed entra nel vivo in questo mese e per il weekend successivo a Ferragosto propone:

 

          Sabato 18 agosto, ad Agnone Bagni  “E…state in spiaggia 2012”, a Buscemi “In attesa di giudizio, le cattive compagnie”, a Ferla “Serenata a Maria, mini Musical”, a Lentini “Il teatro nel teatro”, a Noto “XII camminata di San Corrado”, a Marzamemi “Sagra ra tunnina”, a Portopalo “Trio Paris”, a Siracusa “Elisa Nocita Quartet”, a Solarino “I Picciotti di Vasco”, a Sortino “Santo Canonico”;

          Domenica 19 agosto, a Buccheri “Fuori rotta”, a Francofonte “Beans”, a Cassaro “Le Danze di Syraca”, a Noto “Festival della Danza Classica”, a Palazzolo “IV Festival Magie Barocche”.