La puntata di “Sereno Variabile” a Siracusa

mercato_sereno_variabile-642x488.jpg“Siracusa terra del mito”. L’Orecchio di Dionisio, l’Ara di Ierone, il Teatro Greco, la millenaria storia del Duomo, ma anche la fedele ricostruzione di una caravella della storica spedizione di Cristoforo Colombo ad opera di un nostro concittadino (lo skipper Salvatore Giarratana): questo ed altro nei 37 minuti del programma “Sereno Variabile”, andato in onda su Rai2 sabato 12 maggio, interamente dedicati alla città di Siracusa.    

sereno variabile.jpgAccompagnato anche dalla direttrice del Parco Archeologico, Dott.ssa Mastelloni (che tanto si è prodigata in questi mesi per valorizzare e rendere fruibili al pubblico questi monumenti), il conduttore Osvaldo Bevilacqua ha percorso in lungo e in largo la città di Aretusa, Ortigia e poi ancora la riserva naturale del  Ciane (il suo mito e la sua importanza ambientalistica) e delle saline di Priolo, gli incontri con i nostri cantanti popolari, la tradizione religiosa del culto di Santa Lucia, la sua festa propiziatoria di maggio, il Tempio di Apollo, il Castello Maniace di Federico II, ma anche la parte più “prosaica” della vita siracusana con la visita al mercato storico di Ortigia (la caponata siracusana e il ciliegino essiccato o “pumaroro sicco”).

Clicca qui per  il video su yuotube.

La puntata di “Sereno Variabile” a Siracusaultima modifica: 2012-06-06T22:01:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento