Siracusa Calcio, addio alla “B”: Lanciano in finale col Trapani

Come alcuni avevano previsto, alla fine i 5 punti di penalizzazione hanno pesato notevolmente e hanno determinato il risultato più infausto:  il Siracusa perde definitivamente il pass per la finale dei play-off di promozione alla serie B e dopo l’estate dovrà ripartire di nuovo alla ricerca della meta tanto agognata. Oltre 5.000 tifosi agguerritissimi e instancabili non sono riusciti a spingere la squadra al di là del pareggio, che in virtù della sconfitta subita una settimana fa a Lanciano per una rete a zero, qualifica la squadra della piccola cittadina abruzzese (solo 36.000 abitanti) alla finale per la promozione che disputerà contro il Trapani che, pareggiando in entrambi i confronti diretti per 1-1 con la Cremonese, accede alla finale in virtù del miglior piazzamento nella regular season.

Al 16° del primo tempo Sarno per il Lanciano, pareggia quasi subito Fernandez, raddoppia Fofana su rigore al 58° e poi la doccia gelata del nuovo pareggio di Mammarella (nomen omen!). Ai tifosi siracusani resta, quindi, la magra consolazione di tifare per i conterranei rivali di Trapani…  

 

Siracusa Calcio, addio alla “B”: Lanciano in finale col Trapaniultima modifica: 2012-05-28T08:11:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento