I “6 personaggi” di Pirandello e Nicola Piovani al tempio di Apollo

Pirandello.jpgTrittico di eventi multiculturale e di caratura internazionale nel fine settimana del 16, 17 e 18 marzo al tempio di Apollo a Siracusa con il teatro antico, il genio di Pirandello e del musicista contemporaneo Nicola Piovani e altro ancora. In dettaglio:  

venerdì 16 marzo, ore 18, per il ciclo “Circolo della Conversazione” a palazzo Greco (INDA) di corso Matteotti, sarà Alessandro Quasimodo a concludere la manifestazione con il tema “La poesia nel paesaggio, pianificare per tutelare”, con la partecipazione del professore Carlo Truppi, il prof. Pierpaolo Balbo, architetto e urbanista dell’Università La Sapienza di Roma, la prof.ssa Gabriella Caterina, ordinario di Tecnologia dell’Architettura all’Università Federico II di Napoli;

 

venerdì 16 marzo, al tempio di Apollo, ore 21, lo spettacolo celebrativo “734 a.c. Le origini di Siracusa”, da Archia a Ercole per festeggiare la nascita di quella che Cicerone definì “la più grande e bella di tutte le città greche”. In programma letture di classici antichi e musiche eseguite dall’Orchestra Mediterranea di Siracusa diretta dal Maestro Michele Pupillo;

 

sabato 17 marzo, ore 21, presso sala Randone di via Malta, “Sempre Figghi Sunu” commedia tragicomica in dialetto siciliano di e con Tanino Golino, in cui si narra della difficile convivenza fra genitori e figli troppo cresciuti;

sabato 17 marzo, al tempio di Apollo, ore 19, “Sei personaggi in cerca d’autore” di Luigi Pirandello con la regia di Monica Conti, interpretazione degli attori dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico;

domenica 18 marzo, alle ore 19, al tempio di Apollo, concerto dal vivo “Nicola Piovani in quintetto”, con il musicista premio Oscar si esibiranno i giovani allievi dell’Accademia d’arte del Dramma Antico.

 

I “6 personaggi” di Pirandello e Nicola Piovani al tempio di Apolloultima modifica: 2012-03-16T08:53:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento