15° Censimento nazionale

censimento.jpg“L’Italia che verrà parte da qui”: il 15° censimento della popolazione italiana (l’ultimo nel 2011) è lo strumento indispensabile per fotografare lo stato del nostro Paese, quanti siamo, dove viviamo, il nostro lavoro, come ci muoviamo etc. Sono dati indispensabili per il lavoro dell’Istat (Istituto Nazionale Scienze Statistiche), che li convoglierà in quello che sarà poi il report decennale che radiograferà l’evoluzione (si spera positiva) della società in generale, delle famiglie e dei singoli in particolare, per gli studi dei flussi sociali ed economici, come avviene in tutti i paesi del mondo. L’ultimo censimento del 2001 è stato, ad esempio, fondamentale per verificare il cambiamento demografico ed i flussi migratori derivanti dalle crisi geopolitiche di fine secolo e il prossimo lo sarà per comprendere quelli degli ultimi dieci anni.

Per questo la compilazione del censimento riguarda tutte le famiglie, ma i dati di ogni singolo gruppo familiare saranno trasferiti in maniera anonima e non comportano nessun controllo su proprietà e redditi, proprio perché il risultato ha un valore meramente statistico e non di verifica fiscale.

In tutte le città italiane (i moduli sono stati o saranno consegnati per posta a domicilio) da lunedì 10 ottobre si potranno consegnare i censimenti compilati presso gli uffici postali e a Siracusa nei punti di raccolta corrispondenti ai consigli circoscrizionali di quartiere Tiche, Grottasanta, Cassibile e Belvedere nonché l’ufficio centrale comunale di via San Metodio. In tutti questi centri inoltre verranno fornite informazioni per la compilazione (un po’ lunga ma abbastanza semplice) fino al 21 novembre, data della scadenza ultima per le consegne, mentre da quel momento in poi sarà cura degli incaricati del comune provvedere al recupero domicilio dei ritardatari.           

Si può inoltre procedere alla compilazione del censimento on line sul sito http://censimentopopolazione.istat.it/ (per info numero verde 800 069 701).

Il censimento è un obbligo e un dovere, uno strumento indispensabile per un Paese moderno, dedichiamoli, quindi, un po’ del nostro tempo.

15° Censimento nazionaleultima modifica: 2011-10-10T08:54:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento