Gli arbitri aretusei della pallamano

logo figh.jpgDopo l’abbandono alla seria A delle due squadre di pallamano siracusane, l’Albatros maschile e l’Handball Floridia femminile (per motivi finanziari e per mancanza di supporto dagli sponsor), la pallamano aretusea sarà dunque rappresentata al massimo livello in questo sport dai soli direttori di gara locali.

Dal 15 al 18 settembre, si è tenuto ad Alcamo, presso l’Hotel Centrale, il raduno arbitrale nazionale della F.I.G.H. (Federazione Italiana Giuoco Handball, pallamano n.d.r.) per quanto concerne la categoria degli arbitri nazionali di II° livello, cioè coloro che saranno impegnati nelle direzioni di gara dei prossimi campionati di pallamano nazionale di serie A2 maschile e femminile.DSCN1380.JPG

Presente la quasi totalità dell’organico degli arbitri siciliani, di II° livello e alcuni nazionali elite I° livello, ma anche direttori di gara delle sezioni di Calabria, Campania, Emilia Romagna e Veneto. Hanno presieduto i lavori il segretario nazionale della Federazione, Adriano Ruocco ed un team tecnico di esperti della disciplina, composto da ex arbitri nazionali ed internazionali.

DSCN1387.JPGGli arbitri hanno sostenuto una full-immersion di tre giorni: un test atletico, un lavoro di gruppo tematico su un argomento tecnico di gioco, un test scritto e due videotest in cui sono state acclarate preparazione e competenza di ognuno dei partecipanti. Sono state, inoltre, esplicate alcune nuove regole da applicare nel prossimo campionato.

Gli arbitri nazionali di II° livello della sezione arbitrale di Siracusa sono: il veterano Luciano Manzella, 43 anni e arbitro dal 1998, l’avolese Simona Alessandrini, 33 anni e arbitro dal 2001, il siracusano ma avolese d’adozione Francesco Puglisi, 41 anni e anch’egli in attività dal 2001, ed il neopromosso Paolo Cardile, 38 anni, arbitro dal 2001, che ritorna nei ranghi nazionali dopo due anni di assenza, visto che aveva già figurato come arbitro nazionale B nella stagione 2008-09, quando esisteva ancora il campionato nazionale maschile di serie B (oggi nuovamente regionale).DSCN1384.JPG

Gli arbitri aretusei inizieranno la nuova stagione agonistica il prossimo mese di ottobre, quando prenderanno il via i campionati nazionali di serie A2 maschile (5 squadre nel girone siciliano) e A2 femminile (8 squadre), in attesa dei campionati regionali di serie B e dell’attività giovanile delle categorie under 18, under 16 e under 14.DSCN1382.JPG

(Nelle foto, gli arbitri siracusani al raduno       nazionale)

Gli arbitri aretusei della pallamanoultima modifica: 2011-09-21T08:28:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento