Volontari per un giorno

logo PC.png“Tu non lo sai ma c’è chi ha bisogno di te”: con questo slogan e con lo spirito dell’impegno disinteressato a favore di tutti coloro che necessitano di assistenza per e oltre le emergenze, a Siracusa nella giornata di sabato 21 maggio si svolgerà una grande esercitazione di Protezione Civile organizzata da tutte le associazione di volontariato della città e con il patrocinio del Comune di Siracusa.

L’esercitazione coinvolgerà oltre 120 volontari e 19 mezzi delle associazioni cittadine (Nuova Acropoli, Ambiente e Salute, A.V.S.A., A.V.C.S., CESUL, CISOM, Croce Rossa Italiana, FIRCB ZEUS, R.O.S.S.), gli alunni di tre istituti scolastici (Istituto Tecnico Industriale “E. Fermi”, Liceo Scientifico “Einaudi” e Istituto d’Arte “Gagini”) nonché, ovviamente, di tutti coloro che vorranno assistere e visitare il campo base che sarà allestito presso la darsena di Siracusa al piazzale IV Novembre.

La manifestazione, sostenuta economicamente e tecnicamente dal CSVE (Centro Servizi Volontariato Etneo), ha le finalità principali di promuovere ai cittadini le attività della Protezione Civile, informare e divulgare sulla prevenzione in caso di calamità naturali e non, nonché sviluppare sinergie efficaci fra l’associazionismo e gli enti pubblici. esercitaz pc.jpg

La giornata si articolerà su tre fasi distinte:nella prima fase i volontari installeranno presso il piazzale IV Novembre un campo di emergenza autosuficciente per la gestione delle operazione di soccorso e di assistenza alla popolazione; nella seconda saranno effettuate le simulazioni delle evacuazioni dei tre istituti coinvolti e le relative operazioni di “messa in sicurezza” degli stabili, di ricerca, salvataggio e soccorso all’interno dei plessi scolastici; nella terza un determinato numero di studenti saranno trasferiti al campo base per una visita guidata e successivamente verrà preparato il pranzo conviviale per volontari e studenti. Successivamente ci sarà il rientro alle scuole dei ragazzi e lo smontaggio delle strutture del campo base.

L’evento avrà un’importanza fondamentale per dimostrare, se ce ne fosse ancora bisogno, dell’imprescindibile attività meritoria che tutti i giorni i volontari dei diversi gruppi della Protezione Civile compiono ogni giorno su tutto il territorio nazionale in svariati servizi di assistenza alla popolazione e alle forse dell’ordine ma ancor di più per far comprendere quanto sia necessario essere preparati, anche e soprattutto da semplici cittadini, nella formazione di una coscienza civile di autosufficienza e di mutuo soccorso.  

Volontari per un giornoultima modifica: 2011-05-18T06:19:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento