Tra classico e moderno con le Amadeus

amadeus.jpgSebbene Natale sia ormai passato da un pezzo, la rassegna di eventi “Luci a Siracusa” continuerà a tenerci compagnia ancora per diverse settimane con concerti, mostre, visite guidate ed incontri culturali. In questi giorni sono previsti due nuovi eventi.
Il primo è dedicato agli amanti della musica pop-dance, si esibiranno infatti venerdì 4 febbraio alle ore 21 presso la Sala Randone di via Malta le quattro ragazze che compongono il gruppo delle “Amadeus Electric Quartet“. La particolarità di questo gruppo, proveniente dalla Romania, è di unire strumenti e ritmi moderni e classici in un’originale esibizione allietata anche dal look audace che la band si è voluta dare. Ecco allora che vedremo suonare insieme ad esempio un violino ed un basso elettrico rivisando temi da reportorio classico come la Carmen, il Guglielmo Tell o il Bolero.
Il secondo appuntamento è invece dedicato agli amanti dell’arte. Si apre sempre oggi e continuerà fino al 6 marzo 2011 la collettiva di arte contemporanea dal titolo “Il corpo e la luce – Caravaggio e Lucia a Siracusa“, curata da Nino Portoghese e Lucia Trombadore. La mostra si tiene nei locali dell’Ex Convento del Ritiro in via Mirabella 31. La mostra, con ingresso libero, rimarrà aperta dal martedì al sabato dalle 17.30 alle 20.30 e domenica e festivi dalle 10.30 alle 13 e dalle 17.30 alle 21.


Tra classico e moderno con le Amadeusultima modifica: 2011-02-04T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento