Comincia la settimana di Santa Lucia

santalucia.jpgE’ di nuovo Santa Lucia ! Eccoci nuovamente giunti a quella che sicuramente è la festività più sentita dell’anno, quella della martire siracusana, patrona della città. Le celebrazioni liturgiche in onore della Santa sono già cominciate da alcuni giorni ma il 13 dicembre è sicuramente il giorno più atteso.
Come ogni anno il simulacro d’argento di Lucia, uscirà dalla cattedrale intorno alle ore 15.30 per essere accolto dalla piazza gremita di folla che seguirà la statua e le reliquie lungo il tradizionale percorso che si snoda tra le vie cittadine. Come sempre il corteo, accompagnato anche dalla banda musicale e dall’antica carrozza del senato, scenderà in direzione della fonte Aretusa per poi raggiungere la Porta Marina ove vi sarà l’omaggio delle forze armate. Poi si proseguirà in direzione della borgata dove in prima serata la statua raggiungerà la basilica di Santa Lucia extra moenia. Oltre alle autorità civili e religiose, anche per l’edizione 2010 si rinnova il gemellaggio tra Siracusa e la Svezia che vedrà Lucia di Svezia e le sue damigelle seguire il corteo religioso.
Per l’occasione alla città verrà restituita anche la chiesa di Santa Lucia, finalmente riaperta alla fruizione dopo lunghi lavori di restauro.
Alla borgata già da alcuni giorni e per tutta la settimana avrà luogo anche la tradizionale fiera di Santa Lucia. Vari altri eventi legati alla festa si svolgeranno nel corso della settimana. Tra questi, martedì 14, alle ore 18, la banda “Città di Siracusa” suonerà in piazza. Sabato 18, alle ore 21 si terrà invece la quarta edizione del concerto “Note per Lucia” (ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti). Si tratta di un concerto di musica sacra che vedrà l’esibizione di Anna Pasetti e Laura Vasta. Durante tutto l’arco della settimana, invece, nel suggestivo scenario dell’oratorio dei quartanta martiri, all’interno della catacomba di Santa Lucia, si terrà “Itinerari d’Autore“, una serie di concerti serali con esibizioni di violino, arpa, flauto e clarinetti.
Le celebrazioni si concluderanno con “l’ottava”, lunedì 20, quando il simulacro argenteo verrà nuovamente traslato in cattedrale, il tutto, come sempre, con l’accompagnamento del tradizionale grido “Sarausana è” dei berretti verdi, i portatori di Santa Lucia.

Comincia la settimana di Santa Luciaultima modifica: 2010-12-13T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento