Tante novità nel traffico cittadino

Ancora piccole rivoluzioni in vista nella circolazione stradale di Siracusa. In questi giorni, quanti si mettono al volante, dovranno pertanto fare ancora più attenzione del solito per non incorrere in manovre di abitudine e ritrovarsi, senza volerlo, improvvisamente in controsenso.
Le nuove modifiche alla circolazione stradale riguardano soprattutto la parte alta della città, nello specifico il triangolo viale Epipoli-via Forlanini-via Necropoli Grotticelle. Tutte e tre le vie sono state fino ad oggi a doppio senso di marcia. Questo provocava spesso rallentamenti e code, soprattutto a causa della auto che dalla via Necropoli Grotticelle svoltavano su via Forlanini. Per ovviare a questo inconveniente, nei prossimi giorni, appena ultimata la segnaletica, via Forlanini diverrà a senso unico di marcia, in direzione del centro trafficosr2.jpgcittadino. Anche i posteggi ai lati della strada dovrebbero essere ulteriormente regolamentati per rendere più scorrevole il traffico. Stessa regolamentazione della auto in sosta avverrà lungo via Necropoli Grotticelle, dove, non nascondiamocelo, il “posteggio selvaggio” è stato finora una delle cause principali di ingorghi. Anche il primo tratto di viale Epipoli diventerà a senso unico per uscire da Siracusa (nel tratto compreso tra le due rotonde).
Nei prossimi giorni verranno apportati miglioramenti anche alle recenti innovazioni di circolazione nella parte sud della città. Rimarranno le innovazioni inerenti i sensi di marci di via Piave e via Agatocle oltre a varie altre arterie della borgata Santa Lucia. In largo Porto Piccolo verrà poi realizzata un’isola spartitraffico per migliorare il flusso veicolare.
Altre parti della città subiscono in queste settimane grandi trasformazioni. Si tratta della zona terminale del centralissimo corso Gelone, dove, dopo la fase sperimentale positiva che ha permesso l’abolizione dei semafori, è in corso di realizzazione una rotatoria fissa. Da alcune settimane nelle arterie secondarie che si immettono su viale Paolo Orsi, vigono anche obblighi di svolta in una sola direzione, purtroppo ancora poco rispettati dagli automobilisti, con il risultato di continuare ad intralciare il traffico.
All’uscita nord della città, viale Scala Greca, prosegue invece a gran lena la realizzazione dei marciapiedi. Un’opera importante attesa da anni ma che, al momento, provoca rallentamenti a causa della riduzione della carreggiata e della disattivazione dei semafori.
Rimane invece ancora un “sogno nel cassetto” di molti automobilisti, la sincronizzazione in serie dei numerosi semafori cittadini. Un intervento piccolo ma che apporterebbe notevoli migliorie nel movimento del flusso veicolare.

 


Tante novità nel traffico cittadinoultima modifica: 2010-11-24T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Tante novità nel traffico cittadino

Lascia un commento