Al via Tragodia 2010

bellomo3.jpgIn concomitanza con le rappresentazioni classiche del’INDA a Siracusa, si moltiplicano, come sempre le iniziative culturali dedicate al teatro ed alla cultura classica. Tra queste “Tragodia 2010 – Carnefice e vittima“, iniziativa promossa dall’associazione L’arco e la fonte, il cui primo appuntamento si svolgerà martedì 25 maggio alle ore 21 nei locali della Galleria regionale Bellomo in Via Capodieci.
Il progetto ha come tema filosofico portante l’impulso dionisiaco, la pulsione vitale, tanto presente nella tragedia greca. Tragodia 2010 prevede una serie di letture sceniche, la prima delle quali, dal titolo “Il nascere ed il morire delle cose”, sarà dedicata al De rerum natura di Lucrezio.
Seguiranno il 29 maggio, sempre alle ore 21, “La nostalgia delle canzoni”, tratta dai testi del poeta arabo Ibn Hamdis ed il 2 giugno “Il sentimento del luogo”, tratto da Costantino Kavafis.
I testi verranno interpretati da Antonio Zanoletti, attore che in questi giorni sta recitando anche al teatro greco di Siracusa, interpretando il ruolo di Ulisse nella tragedia Aiace di Sofocle.
L’iniziativa vede la collaborazione dell’INDA, della Galleria regionale Bellomo e dell’assessorato regionale e provinciale ai beni culturali.

Al via Tragodia 2010ultima modifica: 2010-05-24T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento