Un lungo week-end di inizio anno

caravaggio.jpgSicuramente non c’è modo migliore di iniziare l’anno nuovo che con un week-end allungato da poter dedicare alla famiglia, agli amici, al relax.
Siracusa è “scivolata” nel 2010 con temperature e clima veramente invidiabili: uno splendido cielo azzurro e giornate degne della stagione primaverile. Insomma, nulla di meglio per godersi ancora un po’ la nostra città e gli appuntamenti di questo week-end.
Eccovi allora qualche spunto. Se nonostante la lunga notte di capodanno state leggendo questo blog di buon mattino… affrettatevi ! Anche a Siracusa quest’anno si terrà il concerto del primo dell’anno. L’appuntamento è per le ore 12.30 in cattedrale.
Per sabato e domenica sono previsti due ulteriori appuntamenti musicali. Si tratta di due concerti del ciclo “Le Bellissime”: sabato 2, alle ore 21:15 presso la chiesa di San Benedetto (via Capodieci) si esibirà La Giga Ensemble. Domenica 3 gennaio alle ore 20 presso la chiesa di Santa Lucia alla Badia (piazza Duomo) saranno invece i Cantonovu ad esibirsi. Il ciclo “Le Bellissime” sta riscontrando un notevole successo di pubblico in tutti gli appuntamenti. L’originale idea vuole valorizzare alcune delle chiese “minori” (ma non per questo artisticamente meno interessanti) della città. Si tratta appunto di nove chiese “bellissime” dove nel corso del periodo natalizio si svolgeranno dei concerti. Prima di ogni concerto lo storico dell’arte Paolo Giansiracusa fornisce delle informazioni sulla storia e sulle opere d’arte contenute nei vari edifici religiosi.
Questa iniziativa è stata negli ultimi giorni anche l’occasione per portare alla ribalta la problematica di numerose chiese di pregio i cui lavori di restauro sono da lungo tempo bloccati per mancanza di fondi. Si tratta di importanti testimonianze barocche della città quali la chiesa dei Gesuiti o la chiesa di San Filippo. Uno degli auguri per l’anno nuovo è che la nuova attenzione portata su questi beni culturali possa presto sbloccarne le sorti e restituirle alla città.
Ricordiamo anche che domenica alle ore 10.30 presso la chiesa di Santa Rita si esibirà il coro di voci bianche.
Per quanti invece vogliono unire divertimento, tradizione e beneficenza, sempre domenica, alle ore 20, all’antico mercato di Ortigia si svolgerà la tombolata di beneficenza organizzata dall’associazione Emergency.

Un lungo week-end di inizio annoultima modifica: 2010-01-01T08:30:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento