Tutti ad osservare la Luna con il Codas

luna.jpgAnche Siracusa ricorda i quarant’anni dallo sbarco sulla Luna. Questo grazie al CODAS (Centro Osservazione e Divulgazione Astronomica – Siracusa), un’associazione di astrofili attiva in città da oltre quindici anni. Questo sabato, a partire dalle ore 21, l’associazione sarà presente in piazza Duomo con i propri strumenti – binocoli e telescopi – per la manifestazione “Le notti della Luna” durante la quale grandi e piccini potranno scoprire le meraviglie del cielo stellato. L’obiettivo principale sarà ovviamente la Luna che al telescopio svelerà la sua superficie ricoperta da innumerevoli crateri invisibili ad occhio notti_della_luna_2009_A5.jpgnudo. E per quanti volessero imparare ad orientarsi tra le costellazioni ? Anche qui gli appassionati del CODAS verranno in aiuto. In realtà la città, con le sue luci non è un buon luogo per osservare il cielo stellato. In ogni caso, con l’aiuto di un potente fascio laser a fare da indicatore, verranno mostrate le principali costellazioni che caratterizzano il cielo estivo: dal Cigno alla Lira, dallo Scorpione all’Aquila. A concludere la serata ci sarà poi Giove, il gigante tra i pianeti. Ad occhio nudo si mostra solamente come una stella molto luminosa ma al telescopio si rivela come un disco su cui è possibile scorgere dei particolari dell’atmosfera come le bande brune, la “grande macchia rossa” o le ombre che i suoi satelliti proiettano sulle nubi.
Ecco quindi una proposta per una serata diversa e piena di fascino ! Questo sabato, andando a passeggiare in Ortigia o a prendere un gelato, non dimenticate di fare un salto in piazza Duomo per ammirare le meraviglie della volta celeste. Potete avere maggiori informazioni sulla serata e sulle altre attività promosse dal CODAS collegandovi al sito dell’associazione,
www.codas.it

 

Foto: D. Barucco/www.codas.it

Tutti ad osservare la Luna con il Codasultima modifica: 2009-07-31T08:30:00+02:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento