Fede, cultura e sport nel weekend siracusano

santuario.jpgGiovanni Paolo II in Santuario”: sabato 26 e domenica 27 gennaio, presso il Santuario della Madonna delle Lacrime di Siracusa, ostensione di un’ampolla della reliquia del sangue del Santo Padre, per informazioni www.madonnadellelacrime.it.



Altri eventi:

fino a domenica 27 gennaio, presso l’Antico Mercato di Ortigia, mostra fotografica e audiovisiva di Adriano Perelli , in più “workshop, set fotografici liberi, esibizioni sportive e di danza, proiezioni di cortometraggi, tralier, presentazione di foto-libri, musica”;   

sabato 26 gennaio, presso spiazzale di San Giovanni alle Catacombe, “Le arance della salute”, manifestazione a cura dell’A.I.R.C. (Associazione Italiana Ricerca sul Cancro), vendita di arance rosse di Sicilia per il finanziamento della ricerca contro il cancro;

sabato 26 gennaio, alle ore 18, presso la sala di viale Cadorna 160, presentazione del libro di Nunzia Loligato, “Mistero sulle sponde dell’Anapo”, “giallo esoterico” ambientato nella provincia di Siracusa, lettura di alcuni brani ed esibizione musicale, a cura del Centro Studi di Tradizioni Popolari Turiddu Bella;

domenica 27 gennaio, presso la sala dell’ex Convento del Ritiro di via Mirabella 25, dalle 11 alle 19, “Teatro e nuove tecnologie”, laboratorio di teatro, organizzato da “The Hub” e Comune di Siracusa;  

domenica 27 gennaio, ore 18, presso la sede ASAM di via Torres 10, concerto del quartetto d’archi “Archimede”, voce recitante di Sebastiano Lo Monaco;

domenica 27 gennaio, alle ore 18, presso la sede di Agimus, viale Regina Margherita 19, “Melos e Logos”, concerto del soprano Marcella Ivana Stringi, accompagnata dalla chitarra di Giangiacomo Martorana e dalla voce di Chiara Di Stefano;

domenica 27 gennaio, XIV edizione della “Siracusa City Marathon”, gara podistica internazionale che si snoderà dal centro storico di Ortigia fino al caratteristico scenario della fonte Ciane, partenza ore 9, concorso anche per gara da 10 km. e mezza marat

Quale pulizia e decoro urbano a Siracusa?

pulizia apollo.jpg“Siracusa. Per chi passeggia sul lungomare o in qualsiasi altra zona della città lo spettacolo è sempre lo stesso. Sul bordo della strada, sulla carreggiata, nelle piazze, dovunque, si vedono bottiglie di plastica abbandonate a terra, carta e immondizia”. Così comincia l’articolo di “Laltracittà” n.45 (novembre-dicembre 2012), mensile di cultura e società della città di Siracusa, che si chiede come sia possibile che una grande città come il capoluogo aretuseo, così ricca di storia e tradizioni, possa essere così diversa da una grande metropoli europea in ciò che concerne la pulizia e il decoro urbano. Rifiuti ed escrementi di tutti i tipi assediano i nostri marciapiedi e ben pochi hanno l’intelligenza che deriva (o dovrebbe derivare) dall’educazione civica e comportarsi nel modo giusto. Come si evince anche da questa analisi, non si tratta di doversi sostituire all’opera, più o meno carente, dal servizio pubblico di rimozione dei rifiuti, ma semplicemente di evitare di sporcare oltre il limite fisiologico di una grande concentrazione di persone e cose. A Siracusa, come in altri centri urbani, moltissime associazioni di volontariato si occupano o si sono occupati a titolo gratuito della pulizia di luoghi pubblici e monumenti (Tempio di Apollo, Ginnasio Romano, Parco Archeologico etc.), sarebbe confortante e auspicabile che tale spirito civico germogli anche nelle singole coscienze.

“La Locandiera” in scena a Siracusa

locandiera.jpgIl teatro a Siracusa? C’è anche se magari mancano le strutture (vedi l’eterno cantiere aperto dello storico stabile in Ortigia) e non ci sono tantissimi spettacoli in cartellone e ancor meno compagnie teatrali, la rassegna “Tempo d’Aurora” è già in scena dal 14 dicembre 2012 e fino al 6 marzo 2013, con quattro spettacoli fra “innovazione e tradizione”. Giovedì 31 gennaio alle ore 21, presso la sala Randone di via Malta, in scena il classico “La Locandiera” di Carlo Goldoni, per la regia del siracusano Massimo Tuccitto, costumi a cura dell’Istituto Nazionale del Dramma Antico, con gli attori Giuliana Di Stefano, Alessandro Aiello, Luca Di Mauro, Giovanni Ruggieri, Elisa Golino, Massimo Tuccitto, Luca Di Mauro, Doriana La Fauci, scene di Fabio Gradenigo, musiche di Umberto Ferro.

Sport e cultura nel weekend siracusano

Trotto.jpgNoir Lumiere, Golden General, Super Sasha, Starry Martino, Xilosio e altri ancora. Chi sono? I cavalli protagonisti (salvo imprevisti) del “Galà internazionale del galoppo” che andrà in scena all’Ippodromo del Mediterraneo di Siracusa, sabato 12 e domenica 13 gennaio alle ore 14 (appuntamenti di apertura già in cartellone il 1° ed il 5 gennaio). Prossimi appuntamenti con l’ippica sabato 19 e 26 gennaio e martedì 29 (ingresso gratuito).

Sabato 12 gennaio, dalle ore 9.30, presso palazzo Vermexio in piazza Duomo, cerimonia di conferimento del “Premio di Filosofia, Viaggio a Siracusa” e convegno sul tema “Tramonto dell’Occidente?”;

sabato 12 gennaio, apertura del sesto corso di fitoalimurgia “Andare per verdure”, organizzato da Natura Sicula di Siracusa: “Se pensate di conoscere le verdure selvatiche solo perché raccogliete borragine e bietole selvatiche, avete bisogno di saperne di più. Boccione, costolina, erba vaiola comune, cardo, asfodelo, strigolo, porcellana, rapastrello, mirto, smilace, giuggiolo, porro, aglio, caccialebbra, lampascione” ed altri ancora, per info natura sicula.it;

sabato 12 gennaio, ore 14.45, per il campionato nazionale di pallanuoto maschile serie A1, match in piscina per le squadre dell’Ortigia Siracusa e di Camogli, decima giornata, ingresso gratuito.

“Epifania 2013” a Siracusa

locandina presepe Sr.jpgDomenica 6 gennaio, Epifania 2013, presso il cortile del Palazzo Arcivescovile di piazza Duomo, dalle 19 alle 22, prima edizione del “Presepe vivente, Siracusa-Ortigia, sulle orme di Betlemme”, con la collaborazione del barone Beneventano del Bosco, regia di Agostino de Angelis, musiche dal vivo di Sandro Siracusa;



domenica 6 gennaio, dalle ore 9, al parco Robinson, “La Befana al parco”, spettacoli e giochi per bambini;

domenica 6 gennaio, ore 20, presso la chiesa di Santa Rita, concerto del “Coro delle donne” e “delle voci bianche”, diretti da Mariuccia Ciotta;

sabato 5 Gennaio, alle ore 21, presso l’Istituto musicale “Privitera” di viale Regina Margherita conclusione della diciassettesima edizione del “Festival internazionale della Chitarra”, concerto del chitarrista romano Massimo Delle Cese, con musiche di Bach, Barrios, Gangi, Iannarelli.

“Amo Fest” all’Antico Mercato

amofest.jpgCon un programma che ha già preso il via il giorno di Natale, “Amo Fest” all’Antico Mercato di Ortigia propone una maratona di eventi culturali fino al Capodanno 2013. La “sei giorni di arte, cultura e musica” con la partecipazione di artisti di varie regioni italiane, a cura dell’associazione “I Lapilli”, prosegue oggi alle 17 con una gara musicale fra band emergenti , lo spettacolo “U stissu sangu”, l’aperitivo, alle 21.30 live music . Giovedì 27 dicembre un’intera giornata dedicata al jazz mentre il 28 dicembre è prevista la presentazione del film festival itinerante “Nomadica”, serata tunisina con proiezione di film, cucina tipica, sfilata di moda e musica etnica, a seguire “Strike Rockabilly Band” e dj set.   

Weekend prenatalizio a Siracusa

invito arte sacra contemporanea.jpgPer il ciclo di spettacoli “Natale a Siracusa – Presepi napoletani del ‘700”: sabato 22 dicembre, ore 9.30, via dei Mergulensi  ore 17 slargo viale Tisia, “Teatro in azione, festa dei bambini” ; al parco Robinson, ore 18, presepe vivente; ore 20, presso Istituto “G. Privitera”, concerto “Summer’s End Jazz Trio”, Francesco Branciamore, Fabio Puglisi, Giuseppe Guarrella, a cura dell’associazione “Koinè”; domenica 23 dicembre, ore 9.30, piazza S. Lucia,  ore 15 Belvedere, pallone tensostatico, “Teatro in azione, festa dei bambini”; al parco Robinson, ore 18, presepe vivente; ore 18, presso Istituto “G. Privitera”, concerto del tenore Salvo Guastella e di Salvo Vaccarella (pianoforte), a cura dell’associazione “Agimus”

sabato 22 dicembre, ore 17, presso il Palazzo del Governo di via Roma 34, inaugurazione della mostra di arte sacra contemporanea “I colori dell’Alleanza – Nell’anno della Fede, 40 artisti celebrano la luce che si manifesta al mondo”, fino al 7 gennaio;

Sabato 22 dicembre, ore 18, presso la Galleria dello Steri in via della Conciliazione 9, inaugurazione della mostra di pittura “Distesa d’Energia” di Giovanni Felis, fino al 13 gennaio.

“Fest Food” all’Antico Mercato

fest food.jpgDegustazioni di specialità dolciarie e culinarie in generale, intrattenimento per bambini, teatro, concerti e spettacoli musicali dal vivo, pittura, tradizioni natalizie e workshop tematici: da oggi e fino a domenica 23 dicembre all’Antico Mercato di Siracusa “Fest Food”. Tutti i giorni dalle 10 alle 24, la città si ravviva con una manifestazione multiforme e ricca di contenuti e attrattive. Segnaliamo mercoledì 19 alle ore 11.30 il talk show “Cibo e salute” condotto da Mimmo Contestabile, speaker di FM Italia e alle ore 20 il “wine tasting experience”, giovedì 20 alle 10.30 “Baby chef”, laboratorio di cucina per bambini (!), venerdì 21 alle dalle ore 14 alle 19, corsi pratici per la preparazione del caffè espresso e per la degustazione di vini, sabato 22, nel pomeriggio, performance teatrale “La torta in cielo” con Galatea Ranzi e gran finale domenica 23 con feste a di Natale con zampognari e dj set notturno.    

Eventi siracusani 15-16 dicembre 2012

natura sicula.jpgDomenica 16 dicembre, Natura Sicula organizza l’evento ecologico e gastronomico “Natura in Festa”, in località Santa Lucia di Mendola, S.P. 24 Palazzolo-Testa dell’Acqua km.4, mostra micologica di verdure e tartufi , escursioni, visite guidate e passeggiate naturaliste;

per il ciclo di eventi “Natale a Siracusa”: sabato 15 dicembre ore 16, visita guidata Museo del Mare e domenica 16 dicembre ore 10, visita guidata al Castello Maniace (entrambi con raduno al tempio di Apollo);

sabato 15 dicembre, ore 21, presso basilica Santa Lucia al Sepolcro, concerto di musica sacra “Note per Lucia” , Arpa Duo Erard;

sabato 15 e domenica 16, presso Antico Mercato di Ortigia, via Trento, dalle 10 alle 22, “Donna creativa”, mostra artigianale e di lavori artistici, organizzato da “Obiettivo famiglie federcasalinghe”;

dal 14 al 19 dicembre (eccetto domenica 15) in occasione della settimana di Santa Lucia, presso la catacomba di Santa Lucia, visita guidata alla catacomba e al simulacro, ore 21 e 22, euro 6,00, organizzato da “Kairos”, tel. 0931 64694.

 

Eventi a Siracusa del primo weekend natalizio

 

Ortigia_Antiquaria_12.JPGIl 7, 8 e 9 dicembre all’Antico Mercato di via Trento, la nuova edizione di “Ortigia Antiquaria”, salone dell’antiquariato, artigianato, collezionismo e mostra mercato, orari apertura-chiusura 10-21;

fino al 20 dicembre, presso la Galleria Civica d’Arte Contemporanea Montevergini, la mostra “Surrealismo Romantico” degli artisti Fabio Amato e Paolo Morando, organizzazione Eleonora Romano per “Diapason Studio”;

da sabato 8 a lunedì 10 dicembre, presso ex convento del Ritiro di via Mirabella 31, mostra di artigianato a cura dell’Associazione Indipendente Donne Europee.