Quale pulizia e decoro urbano a Siracusa?

pulizia apollo.jpg“Siracusa. Per chi passeggia sul lungomare o in qualsiasi altra zona della città lo spettacolo è sempre lo stesso. Sul bordo della strada, sulla carreggiata, nelle piazze, dovunque, si vedono bottiglie di plastica abbandonate a terra, carta e immondizia”. Così comincia l’articolo di “Laltracittà” n.45 (novembre-dicembre 2012), mensile di cultura e società della città di Siracusa, che si chiede come sia possibile che una grande città come il capoluogo aretuseo, così ricca di storia e tradizioni, possa essere così diversa da una grande metropoli europea in ciò che concerne la pulizia e il decoro urbano. Rifiuti ed escrementi di tutti i tipi assediano i nostri marciapiedi e ben pochi hanno l’intelligenza che deriva (o dovrebbe derivare) dall’educazione civica e comportarsi nel modo giusto. Come si evince anche da questa analisi, non si tratta di doversi sostituire all’opera, più o meno carente, dal servizio pubblico di rimozione dei rifiuti, ma semplicemente di evitare di sporcare oltre il limite fisiologico di una grande concentrazione di persone e cose. A Siracusa, come in altri centri urbani, moltissime associazioni di volontariato si occupano o si sono occupati a titolo gratuito della pulizia di luoghi pubblici e monumenti (Tempio di Apollo, Ginnasio Romano, Parco Archeologico etc.), sarebbe confortante e auspicabile che tale spirito civico germogli anche nelle singole coscienze.

Quale pulizia e decoro urbano a Siracusa?ultima modifica: 2013-01-23T21:04:30+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Quale pulizia e decoro urbano a Siracusa?

  1. I cittadini di Siracusa hanno le loro colpe e sono d’accordo con voi, ma i politici hanno gran parte della colpa. Iniziamo ad educare i politici al rispetto dei cittadini ke li hanno votati,quando non fanno niente per aiutare la città e questo è palese,non li votiamo più e se ne vanno a casa loro a fare il lavoro ke facevano prima e che non campino sulle nostre spalle. Abbiamo bisogno di un risveglio sia politico ke morale. Ricordate ke Siracusa ha ben 4 mila anni di storia ke hanno consumato in un soffio.

Lascia un commento