Tre giovani siracusane del nuoto sincronizzato

ortigia_sincro1213web.jpgOgni tanto su questo blog lasciamo spazio a qualche sport alternativo che non può vantare la stessa partecipazione di pubblico di una partita di calcio di serie professionistica, né lo stesso riscontro mediatico o compartecipazione di sponsor e finanziamenti, ma come dimostrano le squadre aretusee di pallanuoto, pallamano, canoa polo e altre ancora, gli sport cosiddetti “alternativi” sono una realtà in costante crescita e (forse) più meritevoli di attenzione. Rilanciamo, quindi, la recente comunicazione del sito omonimo dell’associazione sportiva Canottieri Ortigia che risalta i risultati di alcune ragazze siracusane che ben figureranno ai prossimi campionati nazionali di nuoto sincronizzato. Anna Crispino, Roberta Fillioley e Chiara Randazzo (foto), infatti, rappresenteranno la città di Siracusa alla rassegna di Avezzano il 22 e 23 febbraio prossimi, in una specialità natatoria che spesso siamo abituati a vedere solo e purtroppo alle olimpiadi e che, chissà, magari, potrebbero essere nel futuro di una di loro.    

(Foto: www.canottieriortigia.it)

Tre giovani siracusane del nuoto sincronizzatoultima modifica: 2013-01-17T20:46:07+00:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento